Sigarette e ormoni, il rischio è donna…

Accendere una sigaretta in casa è come aprire la porta a un killer. A ricordarlo sono gli esperti riuniti a Napoli per la conferenza internazionale di oncologia Toracica.

  • La lezione è dedicata soprattutto alle donne, particolarmente a rischio eppure irriducibili della sigaretta o costrette a vivere con un fumatore in casa.

«Il tumore del polmone cresce tra le donne perché continuano a fumare – dice Cesare Gridelli, presidente dell’Associazione Italiana Oncologica Toracica – ma l’aumento dell’incidenza della malattia in donne non fumatrici ci fa ipotizzare che ci sia anche una causa genetica e ormonale».

 

Fonte: La Nazione, 3/07/16

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *