Sei a rischio influenza? Scopri qui come sta il tuo sistema immunitario. E come rafforzarlo!

Fonte: Pixabay – https://pixabay.com/it/

Mai come in inverno fa comodo poter contare su difese ben allenate e pronte a proteggerci da batteri e virus.

Per passare indenne la stagione di raffreddori e influenza, verifica allora se stai facendo ciò che serve al tuo sistema immunitario per funzionare al meglio.


Consumi proteine?
Senza gli amminoacidi, di cui le proteine sono costituite, il corpo non riesce a formare anticorpi, globuli bianchi e altre componenti fondamentali del sistema immunitario che distruggono gli agenti patogeni.

Metti nel piatto una fonte proteica a ogni pasto: animale (carne, pesce, uova, latticini) alternata a vegetale (legumi, frutta in guscio).

Mangi a colori? Verde, bianco, rosso-arancio, giallo e blu-viola sono i colori di verdura e frutta da portare in tavola ogni giorno. Segnalano il contenuto di micronutrienti fondamentali per favorire le linee difensive naturali contro i microrganismi nocivi: carotenoidi, vitamine C ed E, selenio, antocianine e tanti altri polifenoli protettivi.

  • Mangia almeno cinque porzioni al giorno di ortaggi e frutti vari.

Dormi a sufficienza? Precise ricerche dicono che riposare abitualmente meno di sette ore per notte deprime il sistema immunitario. Se, invece, fornisci al corpo il sonno che gli serve, lo aiuti a produrre i globuli bianchi indispensabili per uccidere i germi.

Fai movimento? Anche con il freddo, trova occasioni per fare un po’ di moto. L’esercizio aerobico a intensità moderata (camminata di buon passo, nuoto, bicicletta ecc.), praticato nella maggior parte dei giorni della settimana, è in grado d’innalzare le difese immunitarie, riducendo in maniera netta il rischio di malanni invernali e accorciando la durata delle infezioni.

Prendi i rimedi giusti? Per chi si ammala spesso può senz’altro risultare decisivo l’impiego di specifici rimedi naturali immunostimolanti, da assumere per tutto l’inverno. Uncaria, astragalo, funghi giapponesi quali shiitake, maitake e reishi sono prodotti vegetali efficacissimi e utilizzabili anche in sinergia da chi ha bisogno di un aiuto in più.

———————————-

Fonte: un articolo di Luca Avoledo, naturopata, dottore in Scienze Naturali, esperto di ecologia del corpo, nutrizione, salute naturale. Il suo sito: www.lucaavoledo.ittratto da Confidenze, 19/12/17

 

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *