Salute e bellezza delle gambe…

Gambe di donna con tacchiBellezza uguale salute, a maggior ragione per le gambe.

Alimentazione equilibrata, cura scrupolosa e costante movimento assicureranno alle vostre gambe un ottimo stato di salute e un aspetto tonico: l’importante è applicarsi in queste regole quotidianamente.

La cattiva circolazione, in particolare, è una questione di ordine medico e gioca un ruolo determinante per la salute delle gambe, perché rappresenta la base dalla quale rischiano poi di scaturire, concatenandosi gli uni agli altri, tutti i fastidi sopra elencati.

Questo discorso per spiegare che il primo passo è capire se avete bisogno di cure mediche o se sono sufficienti quelle di carattere estetico. gambe con cattiva circolazione

L’attività fisica è il rimedio più semplice e a portata di mano per prevenire problemi di qualsiasi ordine e genere e mantenere sane le vostre gambe.

La ginnastica fa bene alla circolazione favorendo il ritorno del sangue verso il cuore e migliorando lo stato generale di tutto l’organismo. Le discipline sportive più adatte per ‘scolpire’ le gambe sono naturalmente il nuoto e il pattinaggio, ma è anche utilissimo camminare a lungo o pedalare in bicicletta.

pedalare in piscinaCercate quindi, ogni giorno, di camminare almeno mezz’ora, e al mattino sforzatevi di fare qualche esercizio ginnico per altri trenta minuti.

Alla sera, invece, meglio coccolarsi un po’ con massaggi e l’ausilio di qualche buona crema. Se però siete scostanti e non riuscite a prendervi questi seppur minimi impegni fissi, l’importante è che pratichiate una qualsiasi attività, regolarmente, senza sforzi eccessivi e in modo graduale.

 

Fonte: ricerca della redazione con sintesi e assemblaggio di vari articoli su riviste come Di Più, Starbene, Viveresani & Belli.

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *