Rimedi dolci per il ciclo….

L’irregolarità è un problema che interessa circa una donna su quattro, con una maggior incidenza dopo i 40 anni.

Problemi ormonali e di tipo psicologico sono le cause di questo disturbo che si presenta con cicli di differente durata, spotting, flussi mestruali che si prolungano oltre i 7 giorni, oppure cicli abbondanti che durano un giorno per poi ricomparire dopo un paio di settimane.

Una situazione che porta disagio nella vita quotidiana.

I rimedi naturali agiscono in maniera specifica sul sistema ovarico, favorendo la regolarizzazione, senza effetti collaterali.

Gemmoderivato di Agnocasto: è il rimedio più efficace per tutti i tipi di irregolarità, perché stimola l’intero sistema ormonale; se ne prendono 50 gocce in poca acqua 2 volte al giorno, lontano dai pasti; la cura va seguita per 3 mesi, si fa uno stop di 1 mese e si riprende per altri 3 mesi.

Infuso di Alchemilla: l’alchemilla, fonte di flavonoidi e tannini che favoriscono il riequilibrio del ciclo, ha in più una specifica azione antidolorifica; si consiglia di assumerla sotto forma di tisana: versare 1 cucchiaino di foglie in una tazza d’acqua calda e lasciare in infusione per 2 minuti; filtrare e bere dopo i pasti; la cura può essere seguita anche per lunghi periodi.


Fonte: Silhouette, novembre 2012

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Mestruazioni

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *