Problemi di digestione? Prova l’aceto di mele dopo i pasti…

Risultati immagini per aceto di mele

Problemi di digestione? Prova questa ricetta con azione aperitiva, digestiva, depurativa e tonica. Un vero e proprio elisir da usare come condimento per insaporire verdure o insalate o da consumare diluito in acqua dopo i pasti.

Ingredienti:

  • 1 l di aceto bianco o rosso
  • 25 g di radice fresca di angelica (Angelica archangelica o la specie spontanea Angelica sylvestris)
  • 25 g di assenzio (Artemisia absinthium)
  • 25 g di aglio (Allium sativum)
  • 25 g di zenzero fresco (Zingiber officinale)
  • 10 g di anice semi (Pimpinella anisum)
  • 10 g di finocchio semi (Foeniculum vulgare)
  • 10 g di fiori di angelica (Angelica archangelica o la specie spontanea Angelica sylvestris)
  • 10 g di fiori freschi di origano (Origanum vulgare)

Preparazione:

  • Metti in infusione le erbe in un capiente contenitore in vetro riempito di aceto. Esponi al sole per 6 settimane; filtra e conserva al buio.

Fonte: tratto da un servizio di Luana Trumino su Più Sani Più Belli novembre 2016, con la consulenza degli esperti in erboristeria e botanica Sandro e Maurizio Di Massimo autori di Ritorno alle radici. Le piante spontanee per l’alimentazione e la salute

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *