Pelli sensibili? Ecco i deodoranti giusti…

Fonte immagine: https://www.amazon.it/gp/product/B07DFWM89D?ie=UTF8&tag=giancforne-21&camp=3414&linkCode=xm2&creativeASIN=B07DFWM89D

 

Pelli molto sensibili richiedono un occhio di riguardo nella scelta del deodorante, che deve conciliare l’effetto freschezza e anti-odore con la necessità di non irritare una zona particolarmente delicata come quella delle ascelle.

Avverte Francesco Strazzera, farmacista di Cagliari: «In questi casi maggiore attenzione merita il formato. Sono da preferire quelli roll-on e vapo (senza gas), meno stressanti per la cute. Per quel che riguarda la formulazione, la scelta deve indirizzarsi verso deodoranti specifici per pelli sensibili e in particolare quelli dermatologicamente testati, ipoallergenici, privi di alcol, conservanti e profumi (potenzialmente sensibilizzanti), senza allume o alluminio di potassio.

Sono ideali i prodotti che contengono sostanze lenitive ed emollienti, come aloe, hamamelis, vitamina E, unite ad altre dall’effetto anti-odore ma non antitraspirante e irritante, come, per esempio, triethyl citrato o perlite, che assorbe il sudore e non blocca completamente l’azione delle ghiandole sudoripare, o ancora argento colloidale, dall’attività antimicrobica ad ampio spettro, e pectina, che controlla l’alcalinizzazione del pH della pelle responsabile del cattivo odore.

Per non rischiare bruciori e prurito, frequenti sotto le ascelle di chi ha la pelle delicata, conviene inoltre lavarsi con detergenti delicati con pH leggermente acido tra 5,5 e 6,5 ed evitare di mettere il deodorante subito dopo essersi depilate. In ogni caso, per trovare il prodotto più adatto al proprio caso ed evitare reazioni allergiche è consigliabile chiedere sempre il suggerimento del farmacista».

 

Fonte: un articolo di Francesco Strazzera, farmacista di Cagliari, su Ok Salute e Benessere, maggio 2019

 

Somatoline Cosmetic Deodorante Pelli Sensibili RollOn – 50 ml
€9,00
Acquistalo ora da questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *