Orzo con sauté ai funghi e balsamico

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di tofu compatto
  • 4 funghi cardoncelli (o champignon)
  • 1 piccolo porro
  • 8 foglie tenere di cavolo cinese (o verza)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 g di orzo perlato
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo neri
  • aceto balsamico
  • olio e.v.o.
  • sale
  • pepe

Pulite i funghi e tagliateli a tocchetti; lavate il porro e affettatelo a rondelle, compresa la parte verde; affettate le foglie di cavolo a striscioline; tagliate il tofu a tocchetti.

Conditeli in una ciotola con un filo d’olio, sale e pepe.

Lessate l’orzo in abbondante acqua bollente salata per circa 25 minuti (o quanto indicato sulla confezione).

Nel frattempo, scaldate una pentola antiaderente e fatevi dorare i tocchetti di tofu su tutti i lati, toglieteli e teneteli da parte; aggiungete un filo d’olio, il porro, l’aglio intero e i funghi e fateli saltare per una decina di minuti, finché saranno morbidi; aggiungete il cavolo, salate e fatelo appassire, finché l’acqua dei funghi è ben evaporata e il fondo abbastanza asciutto.

Riunite il tofu agli altri ingredienti nella padella, mescolate delicatamente, sfumate con 1 cucchiaiata di aceto balsamico e spolverizzate con i semi di sesamo; scolate l’orzo e servitelo caldo come accompagnamento al sauté.

Fonte: Vero Cucina, luglio 2016

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *