Olio essenziale di geranio per riattivare la circolazione…

 

Fonte immagine: https://www.coltivarefacile.it/00347_geranio-coltivazione-e-cura.html

 

Specialmente chi soffre di difficoltà di circolazione, ma anche chi è costretto per motivi professionali a mantenere a lungo la stessa posizione e a trascorrere molte ore in ambienti freddi, in questa stagione può avere spesso mani e/o piedi gelidi.

  • Per riscaldare le estremità e dare così un po’ di calore a tutto il corpo, si può ricorrere allolio essenziale di geranio, che è in grado di riattivare la circolazione locale e di esercitare uno spiccato effetto rinvigorente.
  • Se è possibile, si consiglia di utilizzarlo anche e soprattutto alla sera, dopo una giornata intensa, perché ha anche un’azione riequilibrante e calmante del sistema nervoso.

Come procedere

Mescolare 4-5 gocce di olio con un cucchiaio di miele e poco olio di mandorle. Quindi, fare dei massaggi mirati sulla zona fredda.

  • Con i polpastrelli eseguire prima dei movimenti circolari sempre più ampi, in modo da coinvolgere tutti i punti dell’area infreddolita. Poi, effettuare dei lievi picchettamenti, che stimolano ulteriormente la circolazione.
  • Ripetere una-due volte al giorno e ogni volta che se ne sente la necessità.

 

Fonte: tratto da un bell’articolo di Silvia Finazzi su Viversani e Belli, 15/12/2017 con la consulenza del dottor Alessandro Targhetta, medico omeopata

 

Geranio Bio – Olio Essenziale Puro
€19,51
Acquistalo ora da questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *