Noci, nocciole, mandorle: la frutta a guscio contrasta il diabete!

Avete problemi di diabete? Mangiate noci o pistacchi.

Sì, avete capito bene.
Nuovi studi supportati dall’International nut and dried fruit council suggeriscono che questi due frutti possono contribuire a contrastare il diabete di tipo 2, e che hanno proprietà importanti nel migliorare funzione cognitiva, arteriosclerosi, sindrome metabolica e biomarcatori di infiammazione, ecc.

In particolare, lo studio ha analizzato come una manciata di frutta a guscio al giorno (15g di noci, 7,5g di nocciole, e 7,5g mandorle) riduca del 28 per cento l’incidenza di malattie cardiovascolari (infarto miocardico, ictus e morte cardiovascolare).

Fonte: Il Tirreno, 27/02/14

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *