Lesioni spinali, innovativa tecnica di stimolo ai neuroni…

«Le tecniche di stimolazione ai neuroni per le lesioni spinali consistono nell’applicare un segnale ad alta frequenza in maniera generalizzata. Così si ottiene una stimolazione “cumulativa” e piuttosto indifferenziata di un gruppo di fibre nervose. Noi abbiamo invece adottato un approccio “multi-sito”: la stimolazione elettrica viene applicata in diversi punti del circuito»…

  • spiega Giuliano Taccola ricercatore della Sissa di Trieste «L’altra novità è l’uso di stimolazione a bassa frequenza».

La combinazione di questi due fattori (frequenza del segnale e siti multipli) ha prodotto pattern di risposta locomotoria molto efficienti.

 

Fonte: La Nazione, 26/07/15

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *