2 commenti


  1. condivido in pieno…anzi, spero proprio che nella prossima edizione del DSM (il manuale diagnostico-statistico dei disturbi mentali, ovvero la “Bibbia della psicopatologia”) venga inserito lo shopping compulsivo come vero e proprio disturbo nella sezione delle dipendenze, e inoltre venga indicata la gelosia come possibile causa.

    Rispondi
    1. Bellezza & Benessere

      Grazie per il suo commento Dottore e se ha scritto qualcosa a riguardo, lo invii a info@giancarlofornei.com saremo lieti di pubblicare i suoi contenuti..

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *