Infuso per respirare meglio: con gemme di pino e bacche di rosa!

Per avere subito l’impressione di respirare a pieni polmoni sono consigliate le erbe balsamiche. In particolare le gemme di pino, il timo, il mirto e l’eucalipto, che ha un’azione anche antisettica.

  • Con queste erbe si possono preparare infusioni da bere quando si hanno problemi alle prime vie aeree, come naso che cola, starnuti, bruciori di gola.
  • Si può comporre una miscela con (in parti uguali) eucalipto, timo, gemme di pino e cinorroidi di rosa canina. Mettere un cucchiaio della miscela in una tazza, aggiungere acqua bollente e coprire: far riposare 10 minuti, poi filtrare, addolcire con miele e consumare la bevanda calda.
  • Con le erbe balsamiche si possono anche liberare le vie aeree congestionate con i fumenti. Si preparano bollendo un pentolino d’acqua e aggiungendo a fuoco spento un pugnetto di gemme dì pino e di eucalipto, cui si può aggiungere una manciata di camomilla per aumentare l’effetto decongestionante. Si respirano poi vapori liberati, coprendosi il capo con un asciugamano per evitare che si disperdano nell’aria.

La rosa canina, molto diffusa allo stato spontaneo, dà bacche ricche di zuccheri, di acido citrico e malico.

 

Fonte: Casa in Fiore, marzo 2005




Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *