In questi giorni mangiate noci e nocciole……

Tutta la frutta secca con il guscio è ricca di magnesio, un sale minerale che aiuta a contrastare la stanchezza primaverile.

In questi giorni di inizio primavera le giornate si allungano, le temperature aumentano ulteriormente e si può soffrire di insonnia e di stanchezza a causa del cambio di stagione.

Per aiutare il corpo ad affrontare meglio questi cambiamenti, raccomando l’alimentazione.

  • Prima di tutto suggerisco di mangiare una porzione al giorno di frutta secca con il guscio, come mandorle, nocciole e noci, inoltre, consiglio di mangiare cereali come il mais e il grano e poi le verdure, in particolare gli spinaci e tutti i tipi di insalata.
  • Non fate mancare la carne e abbondate con i legumi (fagioli, ceci e lenticchie), suggerisco anche di preparare macedonie con banane e albicocche e di mangiare qualche pezzetto di cioccolato fondente.

Questi sono i consigli della dottoressa Annarosa Pretaroli, specialista in Scienze dell’alimentazione e nutrizionista.

Perché raccomanda di mangiare la frutta secca, come le noci e le nocciole? «Perché sono alimenti ricchi di magnesio, in primavera aumenta il fabbisogno di questo sale minerale, utile per affrontare l’insonnia e la stanchezza tipici di questo periodo».

Quali altri cibi sono ricchi di questo sale minerale? «Ne sono ricchi i cereali (come il mais e il grano) e le verdure, in particolare gli spinaci. Raccomando in generale di prediligere tutti i tipi di insalata e la verdura cruda».

Quali altri cibi raccomanda in questi giorni di primavera? «Poiché in primavera la stanchezza può essere determinata anche da una carenza di ferro, raccomando tre porzioni di carne bianca alla settimana, infatti, sia la carne di pollo sia quella di tacchino, sono ricche di ferro, come anche i legumi, tra cui i ceci, i fagioli e le lenticchie. Vi consiglio, però, insieme con i legumi, di mangiare anche cibi ricchi di vitamina C, che aiuta ad assorbire meglio il ferro (suggerisco quindi dopo un piatto di legumi, un’insalata, oppure una ciotolina di fragole, oppure anche di bere un bicchiere di acqua e limone».

Perché consiglia di mangiare le macedonie di albicocche e banane? «Questi frutti contengono potassio, un sale minerale che aiuta a contrastare la fatica e dà forza ai muscoli; lo contiene anche il cioccolato fondente (mangiatene un pezzetto alla fine del pranzo, ma evitate il cioccolato alla sera perché può causare insonnia».

Articolo della dottoressa Annarosa Pretaroli, fonte Di Più, 20 aprile 2015

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *