Il calcare dell’acqua di rubinetto può favorire i calcoli renali?

Risultati immagini per acqua di rubinetto

FALSO!

La gran parte dei calcoli renali è dovuta a depositi di ossalato di calcio, mentre il minerale disciolto nell’acqua del rubinetto è il carbonato di calcio. Autorevoli studi hanno dimostrato che un’acqua dura non solo non fa venire calcoli, ma li previene.

  • Le acque ricche di calcio “legano” gli ossalati di calcio di origine alimentare, impedendone l’assorbimento intestinale e la successiva filtrazione da parte dei reni.

 

Fonte: una risposta della dottoressa Cinzia Longobucco, biologa nutrizionista a Bari – tratta da Starbene, 7/11/16

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *