Il cacao è amico del cervello…

 

trasferimento (4)

Secondo le ricerche del team di Geriatria dell’ospedale di Avezzano e dall’Università dell’Aquila, assumere flavonoli (composti naturali contenuti in buone dosi anche nel cacao) potenzia le performance mentali degli anziani.

Lo studio ha osservato 90 “over 60” affetti da declino cognitivo lieve.

  • I risultati, illustrati dal dott. Giovambattista Desideri, direttore del reparto di Geriatria, hanno dimostrato che chi assumeva dosi medio-alte di flavonoli del cacao mostrava, in generale, performance migliori rispetto a chi ne consumava meno.

Nel gruppo è stata inoltre rilevata una riduzione della pressione sanguigna, dello stress ossidativo e dell’insulino-resistenza.


Fonte: Più sani Più belli, ottobre 2012

 

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *