I consigli per non invecchiare del Dottor Antonio Colasanti…

L’invecchiamento è un fenomeno generale al quale non sfugge nessuna creazione della natura.

Fanno eccezione i protozoi ed i microbi la cui vita può essere considerata come indefinita poiché si riproducono per scissione, tutti gli altri organismi animali o vegetali hanno una vita limitata.

  • Per senescenza si esprime la lenta e fatale evoluzione dell’individuo nel tempo e senilità e lo stato nel quale si trova l’essere vivente alla fine di questa evoluzione.

Gli esseri viventi non invecchiano nello stesso modo e con lo stesso ritmo, la crescita dei vertebrati si manifesta durante tutta la durata della loro vita che in genere e lunga, la rapidità dello sviluppo corporeo dipende da temperatura ambiente nutrizione, più lenta e la loro crescita più lunga e la loro vita e viceversa.

In due secoli la durata della vita media e raddoppiata:

  • 30 anni nel 1750
  • 45 nel 1900
  • 62 nel 1950
  • 80 nel 2000

Ma che cosa succede invecchiando?

Involuzione progressiva degli organi interni e modificazioni cellulari e del tessuto connettivo. Tutti gli organi subiscono una involuzione molto precoce come il timo ed assai tardiva il cervello.

  • La vecchiaia e in forte relazione con il sistema endocrino c’è un rapporto diretto tra le secrezioni ipofisarie, surrenaliche gonadi ed ovaie.

L’atrofia senile e caratterizzata dalle forze che declinano, il dorso si curva, i capelli incanutiscono, i denti si rovinano. Nella donna la menopausa e un tappa della vecchiaia analoga trasformazione e nell’uomo con l’andropausa

Alcuni accorgimenti possono ritardare l’insorgere dei fenomeni di senescenza:

  • l’attività fisica giornaliera aerobica ed anaerobica cioè mezzora di corsa o camminata veloce con 10 minuti di pesi per i vari distretti muscolari;
  • alimentazione equilibrata e controllo del peso: frutta, verdura, legumi, cereali integrali, alimenti ricchi di antiossidanti, olio extravergine d’oliva, pesce, frutta secca, acqua di sorgente;
  • non fumare, non bere superalcolici;
  • integratori…

 

Fieno greco e zinco risvegliano e tengono alti i livelli di testosterone stimolando tale ormone si ha miglioramento della forza muscolare e la reazione psicomotoria, attività cerebrale e scambi respiratori.

  • Gli ormoni sessuali stimolati da sostanze naturali esercitano un effetto benefico nel trattamento di degenerazioni organiche legate all’invecchiamento.

 

Sostanze naturali contenenti iodio

Lo iodio definito il pane quotidiano dei vecchi in quanto attiva il metabolismo della tiroide, aumentando il metabolismo basale quasi sempre rallentato negli anziani. Inoltre attenua e rallenta il processo della sclerosi vascolare.

I preparati che contengono iodio naturale sono le alghe marine ed il sale marino integrale che si assumono con l’alimentazione.

 

Zolfo minerale che incide su tessuti elastici arterie cartilagini cute

Il tasso di zolfo diminuisce nel corso della senescenza. Composti che contengono zolfo sono tutte le brassicacee (cavolo broccolo broccoletti maca) e le acque sulfuree. Inoltre l’aminoacido metionina ed il glutatione.

Con tali sostanze possiamo ringiovanire cioè invertire il processo di invecchiamento?

Assolutamente no!

Il ringiovanimento appartiene ai sogni, il nostro scopo e di allargare le conoscenze biologiche per comprendere meglio il fenomeno dell invecchiamento e forgiare contro di esso le armi più efficaci.

Prolungare la vita ritardando l’invecchiamento, consiste innanzi tutto nel cercare di non abbreviare lo sviluppo armonioso dell’organismo. Conservarlo con tutti i mezzi e il modo migliore per raggiungere e rallentare la vecchiaia.

Un guest post del Dottor Antonio Colasanti
————————————————-

 

  • dottor-COLASANTIIl Dottor Antonio Colasanti è laureato in farmacia all’Università La Sapienza di Roma – è docente in farmacologia nella stessa università.
  • Ha fondato la Omeosalus, azienda distribuzione prodotti omeopatici e fitoterapici.
  • Esperto in omeopatia, fitoterapia, integratori naturali ed alimentazione sportiva, ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e scritto numerosi articoli di interesse mondiale.
  • Nel 2013 gli è stato conferito il Premio Nazionale Medicina.
  • A questo link trovi il sito della sua farmacia.
  • A questo link trovi altri articoli del Dottor Colasanti sul blog Scienzaeconoscenza.it




Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *