Ho 39 anni e rughe sulle labbra e intorno agli occhi. Ricorrere a filler a base di acido ialuronico può essermi d’aiuto?


Con il tempo la pelle perde la sua elasticità, diventa più secca e fragile e, durante la contrazione dei muscoli, non si ricompatta più come in gioventù. Ogni giorno, per concentrarci corrughiamo la fronte e aggrottiamo le sopracciglia, quando ridiamo ammicchiamo gli occhi e arricciamo il naso, quando parliamo stiriamo le labbra…

Per attenuare le rughe, un filler a base di acido ialuronico può aiutare, perché ha un’ottima resistenza ai movimenti del volto, una metabolizzazione lenta e una correzione estetica naturale.

Il filler a base di acido ialuronico è indicato per tutte le aree più mobili del volto, come il contorno labbra e occhi, la fronte e le zona nasolabiale.

Il risultato?

  • I filler migliorano la texture della pelle, distendono le rughe, ripristinano i volumi, prevengono l’invecchiamento, correggono piccoli inestetismi, per arrivare a essere talmente “intelligenti” da riuscire a integrarsi nei tessuti del viso, rispettando i suoi movimenti e la fisionomia originale.

 

Fonte: tratto da un servizio di Chiara Masciocchi su Viversani e Belli, 14/09/18 con la consulenza del dottor Mario Goisis, chirurgo estetico a Milano e a Torino


Poppy Austin® il Miglior Siero All’acido Ialuronico per la Pelle – Un ENORME Flacone da 60 ml – Infuso con Vitamina C, tè Verde & Olio di Jojoba – Tonico Idratante per il viso con Acido Ialuronico Puro al 100% – Votato Miglior Siero Anti-Invecchiamento 2018
€20,49 (Con Prime)
Acquistalo su Amazon.it

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *