Giardini d’autore compie dieci anni e rifiorisce alla corte di Sigismondo Malatesta!

 

Dal 22 al 24 marzo Giardini d’Autore, con i migliori vivaisti italiani, farà rifiorire Castel Sismondo e Piazza Malatesta. Un’edizione speciale per festeggiare insieme i 10 anni di passione per il verde e il giardino.

  • L’edizione primaverile di Giardini d’Autore che si terrà dal 22 al 24 marzo a Rimini segna un traguardo importante per questa manifestazione di giardinaggio che taglia il traguardo dei suoi primi 10 anni di storia. Insieme ai migliori vivaisti italiani, fiore all’occhiello di Giardini d’Autore fin dalla prima edizione, ci si prepara ad un’edizione davvero speciale.

Castel Sismondo, residenza del grande mecenate Sigismondo Pondolfo Malatesta, la nuova Piazza antistante al Teatro Galli, che ha rialzato il sipario il 28 ottobre 2018 dopo 15 anni e il nuovo Giardino del Castello inaugurato lo scorso dicembre, saranno gli spazi scelti per questa edizione primavera 2019.

Ad aspettare gli appassionati del pollice verde collezioni botaniche uniche frutto della continuo ricerca e passione dei vivaisti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Giardini d’Autore vuole confermare sempre di più la sua identità: da una porte la passione per il giardino e alle sue capacità di trasmettere emozioni e bellezza, dall’altra un autentico omaggio alla natura attraverso una concezione evoluta di giardino, offrendo al visitatore un percorso di esperienze tra giardinaggio, botanica, paesaggio, arte e design.

Anche in questa nuovo edizione saranno tanti gli appuntamenti del circuito #offgiardinidautore con l’apertura di spazi simbolo della città che verranno contaminati dal verde e dal design.

  • L’edizione primaverile coincide inoltre con le giornate FAI di Primavera dove luoghi unici della città saranno visitabili per la prima volta.

 

Fonte: Di Più, 11/03/19




Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *