Freddo pungente? Grog agli agrumi…

Quando il freddo si fa pungente, non c’è niente di meglio di una bevanda calda. Se poi è aromatizzata e arricchita con un po’ di liquore o di vino, diventa ancor più tonica e corroborante. Eccovi 4 grog facili e velocissimi, da gustare anche dopo cena, magari davanti al camino acceso.

Al vino rosso con il mandarino Fate bollire 2,5 dl di vino rosso corposo, in un pentolino, con la scorza di un mandarino non trattato, 3 chiodi di garofano e un baccello di vaniglia; filtrate e suddividete in 4 bicchieri. Spruzzate 4 zollette di zucchero con poca grappa, fiammeggiatele e fatele scivolare ancora in fiamme nei bicchieri, completate con una fettina dl mandarino.

Al whisky con il limone Scaldate leggermente un dl di whisky scozzese in un pentolino con 2 cucchiai di miele, mescolando per amalgamarli bene, e unite un cucchiaio di succo di limone. Versate la preparazione in 4 bicchieri, aggiungete un dl di Drambuie (un liquore scozzese a base di whisky, melassa, erbe mediche e spezie, dal gusto molto dolce) in ognuno e fiammeggiate. Mescolate e servite subito con fettine o spicchietti di limone.

Al porto con il pompelmo Fate sobbollire, per 3 minuti, 2 dl dl acqua in un pentolino con un cucchiaio di zucchero, la scorza di un limone non trattato, 4 chiodi di garofano e una grattatina di noce moscata; poi filtrate e tenete in caldo. Versate un dl di Porto rosso e 5 dl di Chiaretto in una caraffa di vetro temperato riscaldata sotto l’acqua calda, fiammeggiate e spegnete con lo sciroppo preparato, versate in 4 bicchieri e completate con fettine di pompelmo o di limone.

Al Rum con l’arancia Infilzate 40 chiodi di garofano su 2 arance non trattate, cuocetele in forno (200°) per 15 minuti e poi mettetele in una caraffa di vetro temperato. Unite 3 dl di rum e uno di brandy, 2 cucchiai di zucchero e un po’ di cannella in polvere; fiammeggiate, spegnete con 4 dl di succo di mela, versate in 4 bicchieri e rifinite con una fettina di mela e una stecca di cannella.

Occhio al bicchiere
Per servire i grog, dovete procurarvi gli appositi bicchieri di vetro temperato, cioè resistente al calore, più conosciuti come bicchieri da punch. Li trovate di diverse forme e colori: “nudi”, con il manico uguale (come le tazzine da caffè) o di un altro materiale isolante, oppure inseriti in una specie di supporto di metallo variamente decorato.

 

Fonte: Un vecchio numero di Starbene a Tavola

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *