Forfora: una lotta che inizia a tavola…

Anche l’alimentazione aiuta a combattere la forfora, soprattutto se è dovuta a un affaticamento del fegato.

Sarà quindi utile ridurre il consumo di cibi grassi, mangiare pesce ricco di omega 3 e non far mancare in tavola frutta e verdura, ricche di vitamine.

In particolare B2, B4 e B5 aiutano la regolarizzazione della secrezione sebacea e del ricambio cellulare il cui eccesso porta alla forfora.

La A aiuta la crescita del capello, la H contrasta la caduta, insieme alla E che ha anche un’azione anti-invecchiamento.

 

Fonte: La Nazione, 13/11/14

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *