Emorroidi: consigli pratici per chi ne soffre!

Come alleviare il bruciore e il dolore?
Per ridurre al minimo il dolore, immergetevi in una vasca di acqua calda per almeno 10 minuti ogni giorno. È anche possibile sedersi su una bottiglia di acqua tiepida per alleviare il dolore provocato da emorroidi esterne.

  • Nelle fasi acute, se il dolore è insopportabile, è possibile utilizzare preparazioni a base di cortisonici, pomate, creme o altri farmaci antidolorifici orali da banco per alleviare bruciore e prurito oppure un impacco freddo sul vostro ano per aiutare a ridurre il gonfiore.

Reintegrate le fibre
Moderate la vostra alimentazione aumentando l’apporto di verdura. Se soffrite di stitichezza utilizzate un integratore di fibre per ammorbidire le feci. Fra i tanti preferite prodotti a base di psyllium e metilcellulosa. Alcune buone fonti di fibra alimentare comprendono:

La fibra alimentare aiuta a creare la massa fecale nell’intestino, ammorbidendo le feci, rendendone più facile il transito.

Attenzione all’igiene e al sapone…
Praticate quotidianamente una buona igiene pulendo l’ano con acqua calda durante la doccia o il bagno ogni giorno. Non usate il sapone che può aggravare le emorroídi. Evitate inoltre di utilizzare la carta igienica secca o ruvida quando ci si pulisce dopo la defecazione.

La prevenzione delle emorroidi
Per prevenire il peggioramento delle emorroidi, evitate sforzi intensi e cercate di aumentare l’assunzione di acqua. Bere abbastanza acqua può evitare l’indurimento delle vostre feci. Recarsi in bagno, non appena avvertite lo stimolo della defecazione, aiuta a prevenire le emorroidi in via di sviluppo. Praticate un’attività fisica regolarmente per evitare di diventare stitiche, e non rimanete sedute per lunghi periodi su superfici particolarmente dure.

Rivolgetevi sempre e comunque a uno specialista
In ogni situazione parlare con il vostro medico o con uno specialista è fondamentale perché, spesso possono esserci alcuni timori infondati chiaribili solo grazie al parere dell’esperto. Ad esempio, non è assolutamente vero che gli interventi in caso di emorroidi sono dolorosi.

 

Fonte: Tutto Salute, gennaio 2017




Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *