E se il burro proteggesse dal diabete?

Risultati immagini per il burro non fa maleUna ricerca condotta sull’alimentazione quotidiana di 640.000 soggetti sarebbe giunta a un’interessante conclusione: il burro non avrebbe nulla a che vedere con l’insorgenza diretta di malattie cardiovascolari.

Lo studio ha dimostrato piccole o insignificanti correlazioni tra il consumo di questo alimento, le malattie e la mortalità.

E, anzi: il burro potrebbe avere un effetto protettivo verso il diabete, forse legato ai grassi del latte.

Però, è sempre meglio andarci piano con i croissant!

Fonte: Sano&Leggero (con la consulenza di Mela Rossa), settembre 2016 

 

A questo link, trovi un altro articolo che parla del burro

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *