Digestivo effervescente: come agisce sulla digestione?

Fonte immagine: https://www.portalebenessere.com/bicarbonato-di-sodio-proprieta-benefici-salute-utilizzi-controindicazioni/1132/

 

L’ingrediente principale dei digestivi effervescenti è il bicarbonato di sodio che reagisce con l’acido presente nello stomaco e contribuisce a neutralizzare quell’eccesso di acidità gastrica che si genera dopo pasti particolarmente abbondanti.

Se lo scopo di suo marito è solo quello di ridurre l’acidità gastrica, allora il mio consiglio è quello di utilizzare il bicarbonato di sodio puro, perché si ottiene lo stesso risultato, ma con una dose molto più piccola. Nei digestivi effervescenti, infatti, una parte del bicarbonato non serve a neutralizzare l’acidità gastrica, ma per la reazione che fa produrre le bollicine.

Sono una fonte di sodio tutt’altro che trascurabile —come il comune sale da cucina (cloruro di sodio) — e chi ha problemi d’ipertensione dovrà tenerne di conto. Va detto, però, che nelle migliori marche in commercio una parte di questo sodio (circa il 30%) è stata sostituita dal più costoso potassio che ne attenua gli effetti dannosi sulla pressione arteriosa.

Un’ultima considerazione: il contenuto calorico di questi prodotti non è così trascurabile perché, per renderli gradevoli al gusto, vengono aggiunti zuccheri molto solubili e dolci, come lo sciroppo di glucosio e il destrosio. Due cucchiai di digestivo granulare possono contenere anche 40-50 kcal.

Fonte: un articolo di Massimiliano Matteoni, biologo nutrizionista, blog Cambiostile…e dimagrisco! – tratto da Nuovo Consumo, settembre 2019

Nortembio Bicarbonato di Sodio 1,43 kg, Input per la Produzione Biologica, Senza Alluminio, qualità Premium, 100% Naturale. Sviluppato in Italia.
€10,87 (Prime)
Acquistalo ora da questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *