Dermatite atopica, psoriasi, acne e pelle grassa, allergie: le terme sono amiche della pelle?

Le fonti termali sono un toccasana per la pelle: i minerali di cui sono ricche disinfiammano e favoriscono la rigenerazione dei tessuti. Comano è il centro di eccellenza per la dermatite atopica, ma ecco una piccola mappa delle acque più adatte per altri problemi specifici.

ACNE E PELLE GRASSA Le acque sulfuree ricche di zolfo, concentrate nelle zone vulcaniche del Sud come Ischia, ma presenti anche nel Centro-Nord, per esempio a Sirmione (BS) o Rapolano (SI), sono ideali per regolare l’eccesso di sebo.

PSORIASI Le acque più indicate sono quelle arsenicali della zona di Levico e Roncegno in Trentino. Curano anche il lichen.

ALLERGIE Le acque radioattive (Bormio, Comano, Riolo) migliorano le difese immunitarie e aiutano a desensibilizzare dagli allergeni.

 

 

Fonte: estratto da un bel servizio di Rossana Cavaglieri su Starbene, 7/08/18




Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *