Curcuma e piperina aiutano a perdere peso? Sì, ma vanno usate con attenzione…

Capsule, compresse gialle e oli a base di curcuma e piperina sono uno dei rimedi per perdere peso più gettonati sul web. Fake news o cocktail miracoloso?

A detta delle star non ci sarebbero dubbi: dalla cantante Emma Marrone che ne ha parlato in tv, fino a Belén Rodriguez e Michelle Hunziker, tante sono le dive ad aver confessato pubblicamente di mantenersi in forma grazie a questi estratti naturali.

La dottoressa Serena Missori, medico endocrinologo, dietologa e nutrizionista a Roma, e consulente presso il portale Salute informazione di Consulcesi group spiega che:

  • «La curcuma è una spezia che ha molte proprietà benefiche. Da tempo è nota la sua azione antinfiammatoria, antiossidante, anticancro e antidolorifica. Più di recente, è emersa la capacità della curcumina (il pigmento che colora la spezia) di promuovere la perdita di peso e di ridurre l’incidenza di malattie correlate all’obesità. Associata alla piperina (alcaloide presente nel pepe nero) agisce infatti come acceleratore del metabolismo».

Non si tratta di una pillola miracolosa tuttavia. «Se non è abbinata a una dieta calibrata, prescritta dal medico, non permette di raggiungere i risultati desiderati. Non solo. Soprattutto in chi segue un’alimentazione squilibrata e abusa di alcuni alimenti, come caffè e cioccolato, l’integratore può avere delle controindicazioni e causare bruciori gastrici, eruzioni cutanee e coliche biliari se si hanno calcoli alla colecisti».

  • Curcuma e piperina devono essere dosati con attenzione: «Non più di dieci grammi al giorno, meglio se in formulazioni oleose perché la curcumina è liposolubile», conclude l’esperta. 

 

Fonte: un articolo di F.B. tratto da Starbene, 15/01/19

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *