Cuore: il test rivoluzionario!

Cuore: il test rivoluzionario!

 

 

Lo scompenso cardiaco si controllerà da casa con una semplice striscia reattiva, molto simile a quelle usate per il test di gravidanza o per la misurazione della glicemia. Sarà sufficiente una goccia di sangue per svelare la presenza di due biomarcatori, l’ST2 e il BNP, buoni indicatori dello scompenso cardiaco e del suo andamento.

La comparsa di un cerchio blu sulla striscia segnalerà la presenza di ST2; quella di un cerchio verde, invece, quella di BNP. Più intensi saranno i cerchi, più alta sarà la concentrazione dei due biomarcatori, che equivale a uno scompenso cardiaco in peggioramento. Il nuovo strumento di misurazione è stato messo a punto da ricercatori cinesi, che hanno condotto uno studio pilota: i risultati ottenuti sono stati fortemente corrispondenti a quelli ottenuti con tecniche di analisi convenzionali. Inoltre è stata sviluppata un’App per smartphone che legge i risultati e li invia al medico, il quale potrà eventualmente contattare il paziente per adeguare il trattamento.

 

Fonte: un articolo di Stefano Miglio, tratto da Più Sani e Più Belli, luglio 2017
Fonte immagine: https://www.verdechiaro.com/articoli/due-mani-un-cuore/

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *