Cos’è e come si usa lo shampoo solido?

Fonte immagine: https://www.myhappyflora.com/blog/bellezza-ecobio/come-utilizzare-e-conservare-lo-shampoo-solido/

 

È un detergente per capelli che si presenta come una saponetta: piace perché non servono flaconi (quindi è amico dell’ambiente) e si utilizza fino all’ultimo.

Come tutti i cosmetici, va scelto però in base agli ingredienti: meglio che sia ricco di oli vegetali come oliva e semi di lino, e povero di oli essenziali, che possono seccare i fusti e irritare.

Usalo così:

  • bagna i capelli, poi passalo sulla cute, facendo un leggero massaggio, quindi sulle lunghezze.
  • Risciacqua con acqua acidulata e applica un balsamo o una maschera booster per ripristinare l’idratazione e sigillare le squame.
  • Conserva lo shampoo solido lontano dall’umidità, dalla luce e dal calore.

Fonte: risponde la nostra esperta Annamaria Previati, estetista esperta di trattamenti naturali a Milano – tratto da Starbene, 2/07/19

4 Pezzo Shapoo Solido, Djtanak all’essenza naturale alle erbe Trattmamento vari profumi per tutti i tipi di capelli, profumo per capelli (Shampoo alla camomilla alla menta, zenzero, cannella e menta) (AMAZON)
€17,99 

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *