Controlli precoci per il colesterolo…

Ipercolesterolemia familiare, servono diagnosi precoce e accesso ai centri specializzati per prevenire l’alto numero di infarti giovanili.

  • È l’appello presentato alle istituzioni dal dottor Gian Paolo Tibolla, vice presidente del Gruppo Italiano Pazienti FH, per garantire ai malati il miglior trattamento possibile.

«In Italia, meno dell’1% dei 250.000 pazienti riceve una corretta diagnosi – spiega il professor Alberico L. Catapano, Società Italiana Studio Arteriosclerosi, – È importante eseguire i controlli sin da prima dei 18 anni».

In corso, fino a martedì 29 settembre, la Settimana Nazionale del Colesterolo: i cittadini possono ricevere informazioni direttamente dagli specialisti dei centri Lipigen della SISA.ipercolesterolemia.

 

Fonte: La Nazione, 27/09/15

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *