Con la menta piperita dai sollievo al tuo mal di testa!

È una delle più antiche erbe officinali: la menta da secoli è un rimedio contro il vomito, la cattiva digestione e la nausea.

Frizione balsamica
Le frizioni possono dare sollievo a chi soffre di cefalea, perché l’olio essenziale calma le terminazioni nervose, rendendole meno sensibili.

  • Miscelare 1 goccia di essenza di menta piperita e 1 di melissa in 5 g di olio vegetale.
  • Massaggiare quindi le tempie in senso circolare 5 minuti.
  • L’olio essenziale è utile anche durante lunghi viaggi in macchina: l’aroma si diffonde, allevia la fatica e stimola l’attenzione alla guida.

Calmante e digestiva
Oltre alla frizione con olio essenziale, è efficace l’infuso, ma bisogna fare attenzione all’uso della menta per via interna: alcuni manifestano infatti ipersensibilità attraverso l’insonnia.

Per la preparazione dell’infuso: lasciare riposare 1 cucchiaio di foglie in 1 tazza d’acqua bollente 10 minuti. Filtrare e assumere 3 tazze di infuso al giorno, dopo i pasti. La tisana di menta è utile anche per nervosismo, dolori addominali, diarrea, mestruazioni irregolari.

Fonte: Un vecchio numero di Casa in Fiore

 

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *