Con la meditazione riduci l’ansia…

Risultati immagini per oli essenziali

Quando siamo depressi spesso la respirazione è affannata o rallentata perché ansia e depressione (spesso associate) creano uno squilibrio tra gli scambi gassosi, provocando tensioni nei nervi che controllano i muscoli del diaframma.

  • La regolarizzazione del respiro consente, quindi, di ristabilire un equilibrio che permette di non aumentare l’ansia, ma al contrario ridurla notevolmente.

L’esercizio: Usare gli oli essenziali

Diffondere nell’aria olio essenziale di gelsomino che ha il potere di neutralizzare l’angoscia e di aprire il cuore all’ottimismo e alla gioia.

Continuare a inspirare ed espirare prestando attenzione alle emozioni: paura, felicità… Associare immagini positive, come paesaggi luminosi, alberi fioriti, quadri colorati. Continuare a inspirare ed espirare.

 

 Fonte: tratto da un servizio di Maria Angela Masino su Viversani e Belli, 9/09/16

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *