Chi gioca a tennis vive quasi 10 anni in più…

Che l’attività fisica faccia bene alla salute e allunghi l’aspettativa di vita è una certezza scientifica acquisita da tempo.

Ma ora c’è una novità: secondo uno studio osservazionale pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, gli sport di squadra o comunque praticati assieme ad altre persone,  garantirebbero benefici maggiori rispetto a quelli fatti in solitaria.

Se, infatti, con il ciclismo si acquistano in media 3,7 anni in più di vita e con la corsa 3,2, si arriva a 6,2 con il badminton (da noi chiamato anche volano) e a quasi 5 anni con il calcio, fino alla quota massima di 9,7 con il tennis.

La ricerca si è concentrata su 8.600 danesi, i cui dati sono stati tratti dal Copenhagen City Heart Study, che ha tracciato la vita e la salute di migliaia di uomini e donne della capitale nordica per circa 25 anni.

  • Gli autori hanno, comunque, ammesso come dal loro lavoro non sia possibile sapere perché e come alcuni sport potrebbero allungare la vita delle persone. Non è da escludere, anzi, che chi ha disponibilità economiche e tempo per giocare a tennis viva più a lungo proprio perché ha abbastanza soldi e ore libere e non solo perché impugna una racchetta, ma l’ipotesi più accreditata è che sia fondamentale l’aspetto sociale dello sport.

L’interazione con terzi contribuisce alla diminuzione dello stress, forse amplificando i benefici dello stesso esercizio fisico; un’ipotesi, quest’ultima, che, però, dovrà essere verificata da altre ricerche.

 

Fonte: Ok Salute e Benessere, ottobre 2018


Babolat 105 racchetta da tennis + custodia + 3 palline

€44,99
Acquistala su Amazon.it

Babolat 105 racchetta da tennis + custodia + 3 palline

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *