Che cos’è la fitoterapia?

 

$_^r_fitoterapia_598100La cura per mezzo di rimedi vegetali è conosciuta fin dall’antichità ed è stata rivalutata anche dalla medicina moderna come nuova base per terapie non chimiche.

Curarsi con frutta, verdura, erbe e oli può essere molto efficace in numerose manifestazioni di tipo patologico, prima di ricorrere a sostanze chimiche che spesso hanno fastidiosi effetti collaterali.

Le proprietà della frutta:

  • La frutta conserva l’alcalinità del sangue che tende all’acidità a causa di un’alimentazione ricca di carne.
  • È un reintegratore d’acqua e ha, quindi, proprietà disintossicanti e diuretiche.
  • Ingerita a stomaco vuoto prima della colazione (soprattutto prugne, fichi e mele), ha proprietà lassative poiché contiene fibre legnose.

Le proprietà della verdura:

La verdura è considerata di per sé un farmaco naturale per:

  • composizione chimica;
  • facile digeribilità;
  • elevata dose di minerali e vitamine;
  • alto valore nutritivo dovuto agli zuccheri, acidi vegetali e sali.
  • Per conservare tutte le loro proprietà, cuocere le verdure sempre con poca acqua.
  • In alternativa cuocere a vapore con gli appositi cestini, inseriti nelle pentole.
  • Le verdure crude, come l’insalata di cicoria, indivia, lattuga, crescione, stimolano l’appetito e hanno un’azione benefica sui reni.

 

Fonte: Casa in Fiore, novembre 1998

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *