Cellulite: 4 regole per contrastarla!

Fonte immagine: http://www.bsnews.it/2017/09/19/acqua-minerale-batterio-killer-scatta-ritiro/

La battaglia contro questo inestetismo si combatte anche a tavola, bevendo molto e assumendo cibi che contengono elevate quantità d’acqua…

 

Non c’è niente di meglio che una sana alimentazione per contrastare un inestetismo molto diffuso come la cellulite. La serietà di questo problema dipende da diversi fattori, tra cui la quantità di grasso e di liquidi presenti nell’organismo e lo spessore delle fibre di collagene, che compattano le cellule adipose.

Qual è il regime alimentare ideale da seguire per combattere la pelle a buccia d’arancia? Scopriamolo insieme.


Quattro regole d’oro

Ecco come contrastare la cellulite in quattro semplici mosse.

1. “Guerra”alla ritenzione idrica
Se si eliminano i liquidi in eccesso dalle cellule lipidiche, si toglie nutrimento e volume alle stesse. Perciò, è importante ridurre l’uso di sale e bere almeno due litri di acqua al giorno, preferendo alimenti naturali con un alto potere diuretico.

2. Privilegiare i cibi brucia-grassi
Per chi ha bisogno di perdere peso spesso basta seguire una dieta da 1.400 calorie al giorno per bruciare circa 900 grammi a settimana, fino al raggiungimento del peso forma. Secondo uno studio dell’Istituto di Medicina Sportiva di Londra (Regno Unito), cibi come soia, sesamo, noci e grano, contenenti un alto quantitativo di acido linoleico, aiutano a bruciare i grassi.

3. Idratarsi sempre
Le cellule della pelle sono ricche d’acqua e una buona idratazione le rende più compatte, contrastando la cellulite. Un giusto apporto idrico stimola il metabolismo, che viene accelerato anche assumendo arachidi, olive e pesce azzurro.

4. “Controllare” gli estrogeni
Gli estrogeni sono ormoni coinvolti nella formazione della cellulite, poiché attivano la produzione di cellule adipose e favoriscono la ritenzione di liquidi da parte dei tessuti del corpo. A tal proposito, è giusto evitare cibi, come per esempio il broccolo, il cavolfiore, il cavolo, i cavoletti di Bruxelles, i semi di lino, i fagioli e i germogli di soia.

La buccia d’arancia dipende anche da età e genetica

Sono diverse le cause che possono determinare la formazione della cellulite. Le principali sono:

  • fattori genetici;
  • età;
  • quantità di radicali liberi presenti nell’organismo

È possibile invece contrastare questo inestetismo seguendo un’alimentazione specifica e svolgendo anche una regolare attività fisica.

Fonte: tratto da un bel servizio di Ioannis Papadopoulos su Sono in Salute, agosto 2018 – con la consulenza della dottoressa Francesca Perrone, nutrizionista a Milano

Crema Anticellulite Professionale 7 in 1 – BIO – Crema Rassodante Corpo Donna e Crema Snellente Pancia e Fianchi – Efficace contro Cellulite e Smagliature – Made in Italy (200 ml)
€19,97
Acquistala ora da questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *