Avviso agli astemi: un bicchiere di rosso ogni 15 giorni aiuta l’intestino…

Avviso agli astemi: un bicchiere di rosso ogni 15 giorni aiuta l’intestino…

Un bicchiere di vino rosso leva il medico di torno. Anzi, no, lo fa accorrere al nostro capezzale. Nell’eterna diatriba tra specialisti si inserisce uno studio del King’s College di Londra, pubblicato sulla rivista Gastroenterology, secondo il quale anche un solo bicchiere ogni 15 giorni è salutare per l’intestino. Un invito che sembra rivolto in primis agli astemi, a sottolineare come un «consumo moderato» di rosso in realtà sia raccomandabile.

  • I ricercatori inglesi hanno, infatti, analizzato gli effetti della bevanda su tre diversi gruppi di circa tremila persone nel Regno Unito, in Olanda e negli Stati Uniti, riscontrando come il nettare aumenti la varietà dei batteri che abitano l’intestino (il microbiota) e aiuti a ridurre i livelli di obesità e colesterolo cattivo molto più del vino bianco, della birra o dei vari liquori.

I principali responsabili di tali benefici sarebbero gli alti livelli di polifenoli contenuti nella bucce delle uve Merlot, Pinot nero, Shiraz e Cabernet Sauvignon. Tali molecole hanno numerose proprietà benefiche, a partire dall’azione antiossidante, e sarebbero in grado di fungere da «combustibile» per batteri e funghi.

Fonte: Ok Salute e Benessere, ottobre 2019

Fonte immagine: https://it.blastingnews.com/salute/2019/08/video/salute-studio-kings-college-londra-mostra-effetti-positivi-del-vino-rosso-su-intestino-005215097.html

 

MERLOT VENETO IGT - 3 CONFEZIONI DA 5 LITRI

MERLOT VENETO IGT – 3 CONFEZIONI DA 5 LITRI
€37,00
Acquistalo ora da questo link

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *