Aiutare gli altri è un antistress e rende longevi, lo dice la scienza…

Se facciamo  qualcosa per gli altri, i primi a beneficiarne siamo noi stessi.

Potenziamo la nostra autostima, stemperiamo lo stress, allontaniamo le malattie e, se queste sono le premesse, saremo anche più longevi.

Lo sostiene uno studio di tre centri americani, coordinati dall’Università di Buffalo, condotto su 846 persone e durato 5 anni.

I ricercatori hanno visto che, messi di fronte a situazioni a rischio e malattie, coloro che negli anni precedenti avevano aiutato altre persone, mostravano tassi di mortalità più bassi rispetto a chi non l’aveva fatto.

Queste analisi ci dicono che c’è uno stretto legame fra benessere psicologico, emozioni positive e sistema immunitario.

Dedicarsi agli altri, anziché aspettare passivamente attimi fugaci di felicità, costituisce un tipo di tensione pro sociale che rende più forti.


Sintesi dell’articolo di Daniela Mattalia

Fonte: Panorama, 27 febbraio 2013

La redazione di Penso in Positivo consiglia: L’arte di aiutare gli altri aiutando prima se stessi

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *