Acqua: in viaggio, occhio anche al ghiaccio!

 

L’allarme arriva dai biologi, che hanno stilato un vero e proprio decalogo per evitare le intossicazioni alimentari in viaggio. In particolare, se si scelgono mete esotiche o Paesi in cui l’igiene è scarsa, è importante fare attenzione a ciò che si beve.

  • Evitare quindi l’acqua servita in bicchieri o caraffe (in molte strutture, infatti, non è potabile). Per non correre rischi, quindi, dissetarsi solo con acqua minerale che proviene da bottiglie sigillate, aperte al momento.

Anche il ghiaccio può essere veicolo d’infezione: molti batteri, infatti, sopravvivono alle basse temperature e all’interno della bibita possono moltiplicarsi.

 

Fonte: Viversani e Belli, 4/08/17




Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *