Abbronzatura e protezione

Avete voglia di abbronzarvi e di sentirvi più belli, ma prima di prendere il sole, qualunque sia il vostro tipo di pelle, dovete sapere come proteggervi.

Leggete i consigli della dottoressa Annalisa Pizzetti, specialista in dermatologia e medicina estetica.

  • Utilizzate una crema adatta al vostro fototipo, cioè al vostro tipo di pelle: scegliete il giusto SPF (Sun Protection Factor), l’indice che definisce il tempo di protezione e il grado di protezione conto i raggi UVB. Se la vostra pelle è molto chiara e quindi più delicata, tenderà a ustionarsi più facilmente rispetto a incarnati olivastri.
  • Utilizzate un fattore di protezione alto per non correre rischi.
  • Non usate le creme dell’anno precedente: dopo un anno i filtri solari perdono la loro efficacia.
  • Applicate la crema solare non solo per andare in spiaggia ma anche per fare sport, passeggiare in città o dedicarvi al giardinaggio.
  • Quando in spiaggia la vostra ombra è più corta di voi, soprattutto tra le 12 e le 16, mettetevi all’ombra.
  • Applicate la crema anche se siete già abbronzati: non è vero che se avete una tintarella invidiabile non avete più bisogno di proteggervi!

Fonte: Sano&Leggero (in collaborazione con Mela Rossa), maggio 2016

La redazione di Bellezza & Benessere consiglia: Bioearth Sun. Crema Corpo Solare 30 SPF

Be Sociable, Share!

Bellezza & Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *